La Fiera del Peperone volge al termine: il programma degli ultimi giorni

  • Dove
    centro storico
    Indirizzo non disponibile
    Carmagnola
  • Quando
    Dal 08/09/2018 al 09/09/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Volge al termine Peperò 2018, la 69^ edizione della “Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola”, una delle più grandi e qualificate manifestazioni italiane nel settore dell’enogastronomia, la più grande dedicata a un prodotto agricolo, che ogni anno propone un ricchissimo cartellone costruito a cavallo tra tradizione e innovazione, forte di numerose gustose proposte e di spettacoli di richiamo.

Negli ultimi due giorni della kermesse, sabato dalle ore 18 alle 24 e domenica dalle ore 10 alle 24, in una immensa area espositiva di circa 18.000 mq i visitatori troveranno la grande Piazza dei Sapori, il Salone Agroalimentare e tanti stand enogastronomici, , la novità dell’Accademia San Filippo con un eccezionale percorso sensoriale, talk food, seminari d’assaggio, caffè letterari, show-cooking e altri eventi condotti dai giornalisti Paolo Massobrio e Renata Cantamessa, musei, chiese e gallerie aperte con mostre varie, concerti e spettacoli, Bimbininfiera con intrattenimenti e spettacoli per i più piccoli, cene e degustazioni a tema nel Salone Antichi Bastioni, incontri dedicati alla canapa a cura di Assocanapa, iniziative solidali, eventi e punti pet-service per cani, mostre, convegni, esibizioni sportive, ecc…

Spettacoli e musica

I principali spettacoli in programma sono: sabato alle 20:30 in Piazza Sant’Agostino lo spettacolo teatrale “La Linea”, a cura della compagnia teatrale 7D Senior, alle 21:30 il grande Comic Show del Cab 41 che non è potuto andare in scena domenica a causa della pioggia e, sempre alle 21:30 è in programma un grande Concerto dell’Orchestra Campus di Note a cura dell’associazione Tirovi Umoto Research nella Chiesa della Collegiata. Il Comic Show del Cab 41prevede un super cast capitanato da Gianpiero Perone che vedrà sfilare sul palco Mauro Villata da Colorado, Fabrizio Voghera (cantante) dal musical Notre Dame De Paris, Francesco Damiano da Zelig, Giancarlo Aiosa e Massimo De Rosa da Eccezionale veramente.e Leo Mas Evolution (cantante, imitatore e caratterista).

Domenica 9 ci sarà la grande chiusura a partire dalle 20.45 con l’Orchestra Liscio Simpatia e show con fuoco e luci della compagnia Lux Arcana.Il Cabaret in piazza Raineri, in programma tutte le sere alle 21 a cura il Cab 41, propone sabato Davide D’Urso da Colorado e domenica il Pink Show, uno spettacolo tutto al femminile con le migliori comiche locali.

Tra gli altri numerosissimi eventi ci saranno, diversi incontri sulla canapa ed i suoi vari utilizzi per l’iniziativa “Carmagnola Regina delle Canape” nel Salone Antichi Bastioni, il Caffè Letterario “Reali Sensi alla scoperta delle Residenze Reali di Torino e del Piemonte attraverso i cinque sensi” organizzato in collaborazione con l’ente Turismo Torino e Provincia sabato alle ore 19 all’Accademia San Filippo, domenica al mattino “La Vetrina del Territorio” con promozione delle eccellenze agroalimentari, culturali, architettoniche e paesaggistiche dei comuni dell’area sud di Torino e della zona nord della provincia di Cuneo, e al pomeriggio il Festival Mondiale del Bagnetto Verde ed attività, spettacoli ed esibizioni sportive organizzate dalla BCC di Casalgrasso e Sant’Albano a favore di Forma ONLUS, la Fondazione Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.

La mega degustazione finale

Per tradizione, nell’ultima domenica della Fiera viene preparata una mega degustazione in Piazza Sant’Agostino con l’uso di enormi pentoloni e con l’aiuto di numerosi eroici volontari. Quest’anno viene preparata, a partire dalle ore 9 del mattino una mega degustazione di  Pasta al Peperone e Bagna Cauda per almeno 2000 porzioni in distribuzione gratuita dalle ore 17:30.

L’Accademia San Filippo è tra le principali novità di questa edizione ella Fiera ed è il cuore della cultura e dell’esperienza gastronomica della Fiera con più di 50eventi, tutti con degustazioni gratuite, condotti dai giornalisti Paolo Massobrio e Renata Cantamessa tra Caffè Letterari, gli incontri Peperone in Viaggio, show-cooking, talk food, laboratori d’assaggio e “Confessioni Laiche” a cura di Paolo Massobrio con ospiti d’eccezione. Una delle principali attrattive dell’Accademia è “Peperone in tutti i sensi”, percorso sensoriale ideato e curato insieme al Centro Studi Assaggiatori di Brescia. Un viaggio per mente, occhi, mani, bocca e cuore in cui, grazie all’artista Lia Pascaniuc ed al suo progetto “Però!!”, alcuni light-box a led ed un ologramma fanno danzare i peperoni, regalando incredibili trasparenze sensoriali visive.

Il Salone Agroalimentare, altra novità dell’edizione, allestito in Piazza Italia, all’interno del Nuovo Centro Servizi per l’Agricoltura, ospita il Paniere dei prodotti tipici della Provincia di Torino - selezione dei migliori produttori locali che proporranno le loro produzioni in vendita ed alcune di queste rielaborate in sfiziose ricette da degustare - e produttori delle regioni del Centro Italia colpite dal terremoto del 2016. Ci sono inoltre i pastai di Carmagnola che propongono, in degustazione e vendita, nuove e sfiziose ricette preparate con i prodotti del Paniere e laboratori di inglese per bambini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fitness, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Escursioni d'autunno: treni storici da Torino alla Valle Tanaro

    • dal 15 settembre al 8 dicembre 2019
    • Stazione Porta Nuova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento