Sulle tracce del re nel Parco del Gran Paradiso

Una giornata nel Parco Nazionale Gran Paradiso non può che essere indimenticabile. Una culla di biodiversità, di storia, di incontri, questo e molto altro è l’area protetta più antica d’Italia, donata dal Re affinchè rimanesse un angolo di Paradiso. Il nostro percorso ci condurrà proprio in uno dei luoghi che il Re più amava, e che sopravvive intatto da più di cent’anni.

DISLIVELLO IN SALITA:
750 m circa

DIFFICOLTÀ:
E (escursionisti). La salita non presenta difficoltà particolari. E’ adatta a tutti purchè mediamente abituati all’attività fisica.

TEMPO DI PERCORRENZA:
5 ore circa andata/ritorno pause escluse

PRANZO:
Al sacco a carico dei partecipanti

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA:
Scarponi da montagna, abbigliamento a cipolla adatto a condizioni meteo variabili (pile, giacca a vento, guanti, berretto), occhiali da sole, crema solare, borraccia, bastoncini (facoltativi)

PRENOTAZIONE ED INFO:
Entro il 17 agosto al 3358066841 (Giulia) o su vesulus@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • "Provincia Incantata", le visite guidate del 2019

    • dal 24 marzo al 13 ottobre 2019
  • Viaggio nel tempo al Cimitero Monumentale

    • dal 15 marzo al 30 settembre 2019
    • Somewhere

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • "Provincia Incantata", le visite guidate del 2019

    • dal 24 marzo al 13 ottobre 2019
  • Palchi Reali, spettacoli per tutta l'estate nelle residenze sabaude:

    • dal 5 giugno al 29 settembre 2019
    • Varie e vari comuni
  • Festival dell'Innovazione e della Scienza a Settimo Torinese

    • dal 12 al 20 ottobre 2019
    • Varie
Torna su
TorinoToday è in caricamento