Embraco, il presidente Chiamparino a Bruxelles per sostenere i lavoratori

Al Parlamento Europeo per spiegare la situazione dello stabilimento di Riva di Chieri

Questa mattina, mercoledì 28 febbraio, alle 10, il governatore del Piemonte Sergio Chiamparino, sarà a Bruxelles con i lavoratori dell'Embraco per incontrare il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani e una folta delegazione di europarlamentari italiani. "A loro presenteremo con chiarezza la situazione dello stabilimento di Riva di Chieri - ha detto il presidente della Regione -, chiedendo il massimo impegno per risolvere rapidamente la questione". La Regione si è messa fin da subito a disposizione dei dipendenti dell'Embraco per accompagnarli e sostenere le spese del viaggio a Bruxelles. 

"Non vogliamo sciacalli"

Ieri intanto gli operai hanno rimosso uno striscione di Casa Pound appeno alle recinzioni dello stabilimento "Occupiamo la fabbrica". "L’avvicinarsi della scadenza elettorale - hanno dichiarato Federico Bellono Segretario della Fiom Cgil di Torino e Lino Lamendola della Segreteria Fiom Cgil - alimenta lo sciacallaggio da parti di chi in qusti mesi non si è accorto dei lavoratori dell’Embraco. Davvero non c’è limite alla decenza. Soffiare sul fuoco della disperazione è l’ultima cosa che ci serve in una vertenza difficilissima che non si concluderà con il 4 di marzo”.

Il gruppo Whirlpool da tempo ormai ha annunciato la chiusura dello stabilimento nel torinese, con 497 licenziamenti: una situazione a cui il Governo sta cercando di porre rimedio, provando a capire se i vertici dell'azienda siano in qualche modo interessati alla reindustrializzazione.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

  • Si fa un selfie con Brumotti, ma i poliziotti lo riconoscono: arrestato latitante

Torna su
TorinoToday è in caricamento