"Dove bisogna stare" al Cinema Massimo

Evento speciale martedì 15 gennaio, alle ore 21.00 presso la Sala Uno del Cinema Massimo, con il regista Daniele Gaglianone che torna con il suo film Dove Bisogna Stare, dedicato a quattro donne e alla loro concreta, quotidiana forza politica. Presentato in anteprima fuori concorso alla 36esima edizione del Torino Film Festival questo documentario, distribuito da ZaLab, parla di immigrazione e di quell’Italia che quotidianamente affronta questo fenomeno epocale mettendo al centro della vita la dignità e la giustizia. 

Quattro donne con vite molto diverse fra loro che hanno incontrato sul loro cammino situazioni di marginalità, difficoltà, esclusione e non si sono girate dall’altra parte. Sono rimaste dove sentivano che bisognava stare. Il regista Daniele Gaglianone presenta il film al pubblico in sala. Il film sarà replicato il 21 gennaio alle ore 21.00 in sala due.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Cinema al Castello di Rivoli: un viaggio nel mondo dell'arte

    • dal 13 gennaio al 3 marzo 2019
    • Castello di Rivoli
  • Giorno della Memoria, gli eventi del comune di Pinerolo

    • da domani
    • dal 24 al 26 gennaio 2019
    • Cinema Italia
  • Al via la rassegna "Cinema diffuso" a Pino Torinese

    • dal 15 gennaio al 5 marzo 2019
    • Cinema-Teatro “Le Glicini”

I più visti

  • "Easy rider, il mito della motocicletta" alla Reggia di Venaria

    • dal 18 luglio 2018 al 24 febbraio 2019
    • Reggia di Venaria
  • "I Macchiaioli", l'arte italiana verso la modernità alla Gam

    • dal 26 ottobre 2018 al 24 marzo 2019
    • GAM - Galleria d'Arte Moderna
  • Corsi gratuiti di Business English all'Oxfordcentre International Academy

    • Gratis
    • dal 24 settembre 2018 al 30 marzo 2019
    • Oxfordcentre International Academy
  • "THE ART OF THE BRICK", la mostra dei RECORD!

    • dal 10 novembre 2018 al 24 febbraio 2019
    • Promotrice delle Belle Arti
Torna su
TorinoToday è in caricamento