"Degustando” all'NH Santo Stefano di Torino

Casa Gancia dà appuntamento il 12 luglio presso l’NH Santo Stefano di Torino per l’aperitivo “Degustando”: una serata in cui la mixology e la ristorazione si incontreranno in una nuova filosofia enogastronomica, il foodpairing, che coniuga piatti e cocktail studiandone le catene molecolari e creando abbinamenti inediti e spesso sorprendenti.

Alcuni tra i più interessanti giovani chef del panorama torinese come Marco Granato e Carmelo Damiano del Ristorante Giudice, Stefano Sforza di Les Petites Madelains, Paolo Ribotto di Sorij Nouveau, Mehdi El Omari di Ti Dirò, Giorgio Cotti di Sakaposh, Gianluca Bigero di La Sartoria e il mastrogelatiere Marco Serra, lavoreranno a stretto contatto con i mixologyst per creare un connubio perfetto tra i loro piatti e i drink.

Durante la serata del 12 luglio, sarà possibile degustare alla workstation di Gancia i due cocktail a base Vermouth Gancia, Galliano Vanilla e Galliano L’Aperitivo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Cena gourmet a base di cioccolato sul tram ristorante

    • 13 novembre 2019
    • Ristocolor
  • "Cena per la Ricerca" al Piano 35 del grattacielo Intesa Sanpaolo: al via alle prenotazioni

    • 14 novembre 2019
    • Piano 35 - Grattacielo Intesa Sanpaolo
  • Cena drag con delitto a La Lanterna

    • 22 novembre 2019
    • Circolo La Lanterna 1.0

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Escursioni d'autunno: treni storici da Torino alla Valle Tanaro

    • dal 15 settembre al 8 dicembre 2019
    • Stazione Porta Nuova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento