Arte e cultura, domenica 6 maggio i musei a Torino saranno gratuiti

L'elenco dei siti visitabili senza pagare il biglietto

Gli interni di Palazzo Reale

Domenica 6 maggio i musei apriranno le loro porte gratuitamente ai visitatori. Come ogni prima fine settimana del mese, secondo l'iniziativa predisposta nel 2015 dal Ministero dei Beni Culturali,  cittadini e turisti potranno approfittare gratuitamente dell'arte, della cultura e delle bellezze offerte dai musei urbani. 

Quali sono i musei gratuiti

In città si potranno visitare gratis l'Armeria Reale, la Galleria Sabauda, il Museo di Antichità, Palazzo Reale e i suoi giardini, Palazzo Carignano e Villa della Regina. Ma ci sarà la possibilità di ammirare gratuitamente anche altri tesori artistici fuori Torino. Tra i siti visitabili in provincia: il Castello Ducale di Aglié; la Città Romana – Area archeologica di Industria a Monteu da Po; l'Ecomuseo Sogno di luce “Alessandro Cruto” di Alpignano; il Museo archeologico Caburrum di Cavour e l'Abbazia di Fruttuaria a San Benigno Canavese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Raffica di vento fa crollare una porzione di muro condominiale: strada chiusa al traffico

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Sedato sull'ambulanza, si soffoca col vomito e poi muore in ospedale: inchiesta aperta

Torna su
TorinoToday è in caricamento