Salone del Libro: Antonello Venditti intona "Roma capoccia" assieme ai volontari della Croce Rossa

All'evento anche Francesco De Gregori con il libro dal titolo "Passo d'uomo" e Roberto Vecchioni con l'autobiografia "La vita che si ama"

(foto Alberto Leproni)

Domenica 15 maggio giornata in musica al Salone del Libro.

Oltre alla presenza di Francesco De Gregori che presenta il suo ultimo libro dal titolo "Passo d’uomo" e di Roberto Vecchioni con la sua autobiografia "La vita che si ama", si registra l'intervento di Antonello Venditti.

Il cantautore romano non ha solo parlato del libro appena rilasciato e dedicato alla crisi della Capitale "Nella notte di Roma", ma allo stand della Croce Rossa si è soffermato su diversi problemi tra cui l'Ebola e l'assistenza ai malati ai bisognosi, grazie al corpo militare ausiliario, prima di cantare con i partecipanti "Roma capoccia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

  • Coronavirus, sei i casi di positività in Piemonte: uno accertato e cinque probabili

Torna su
TorinoToday è in caricamento