Salone del Libro: Antonello Venditti intona "Roma capoccia" assieme ai volontari della Croce Rossa

All'evento anche Francesco De Gregori con il libro dal titolo "Passo d'uomo" e Roberto Vecchioni con l'autobiografia "La vita che si ama"

(foto Alberto Leproni)

Domenica 15 maggio giornata in musica al Salone del Libro.

Oltre alla presenza di Francesco De Gregori che presenta il suo ultimo libro dal titolo "Passo d’uomo" e di Roberto Vecchioni con la sua autobiografia "La vita che si ama", si registra l'intervento di Antonello Venditti.

Il cantautore romano non ha solo parlato del libro appena rilasciato e dedicato alla crisi della Capitale "Nella notte di Roma", ma allo stand della Croce Rossa si è soffermato su diversi problemi tra cui l'Ebola e l'assistenza ai malati ai bisognosi, grazie al corpo militare ausiliario, prima di cantare con i partecipanti "Roma capoccia".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento