"Bianca come i finocchi in insalata" alla Cavallerizza Irreale

Sabato 25 maggio 2019 alle ore 21 presso il Teatro Manica Corta di Cavallerizza Irreale va in scena "Bianca come i finocchi in insalata" a cura della Compagnia del calzino.  Un divertente eppure tragico monologo sulla solitudine. Un testo che strizza l’occhio alle migliori pagine di Bennett, Cocteau, Ruccello. Un dialogo di cui si sente solo una parte lo definisce l’autrice: l’unica voce che si ascolta è infatti quella di Bianca, impegnata in un incessante quanto vano blaterare sulle mancanze dell’amante, sui torti subiti dalla famiglia, dagli alunni svogliati, dal mondo ostile.

Strampalata e banale, confusa e dispotica, sottomessa e intransigente, materna e spietata, donna e non solo, Bianca è saltuariamente docile e arrendevole ma capace di coltivare odio e risentimento che la corrodono dall’interno. Sempre sull’orlo di una crisi di nervi e dello sdoppiamento di personalità, è l’emblema degli abusi che siamo capaci di infliggere a noi stessi e alla nostra natura, mediante rinunce, compromessi, appagamenti fasulli.

Bianca come i finocchi in insalata è stato selezionato dal Teatro Stabile di Torino durante il Torino Fringe Festival 2018, semifinalista Inbox2018, selezionato al Roma Fringe, Festival 2018, a Stazioni d'Emergenza 2018 - Teatro Galleria Toledo Napoli - Materiali Contemporanei e a InScena New York 2019.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • "Provincia Incantata", le visite guidate del 2019

    • dal 24 marzo al 13 ottobre 2019
  • Cinema all'aperto al Parco Culturale Le Serre

    • dal 14 giugno al 30 agosto 2019
    • Parco Culturale Le Serre
  • Torino magica Tour: un itinerario che racconta il mistero della città

    • dal 7 marzo al 31 agosto 2019
    • Piazza Statuto
Torna su
TorinoToday è in caricamento