"Bello, molto bello" al Molo di Lilith

Stefano Bruccoleri - parole.
Oreste Garello - chitarra.
Emanuele Foppiano - percussioni.

"Quando il bello ferisce il cuore e trascina il respiro. Uno sguardo per me inedito, totalmente imprevisto che arriva alla soglia dei cinquant’anni,

Una separazione dalla compagna che avresti voluto per molto, che per la prima volta non produce dolore, quando un tempo vent’anni sembravano solo un giorno. Cinquantanni per scoprire che affannarsi a dare un nome alle cose è la rata sicura del mutuo del tuo analista e che le risposte sono come la polvere, bisogna solo che si calmi il vento e lei di depositerà da sola".

ingresso libero con tessera Arci. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il tour di Marco Mengoni raddoppia la data a Torino

    • dal 27 al 28 aprile 2019
    • Pala Alpitour
  • Parte a ottobre la stagione concertistica 2018/19 dell'Accademia di musica di Pinerolo

    • dal 9 ottobre 2018 al 7 maggio 2019
    • Accademia di Musica
  • Al via Organalia 2019: si parte dalla Chiesa del Cottolengo

    • dal 4 maggio al 21 luglio 2019
    • Varie e vari comuni

I più visti

  • Tuliparty, mille sfumature di tulipani a Pianezza

    • dal 30 marzo al 27 aprile 2019
    • Tuliparty
  • "Easy rider, il mito della motocicletta" alla Reggia di Venaria

    • dal 18 luglio 2018 al 5 maggio 2019
    • Reggia di Venaria
  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • “Van Gogh - Multimedia & Friends” allo Spazio Lancia

    • dal 26 gennaio al 28 aprile 2019
    • Spazio Lancia
Torna su
TorinoToday è in caricamento