Battaglia delle arance: oltre 300 contusi in due giorni

In aumento rispetto al 2017

Una fase della battaglia delle arance (Foto da Facebook di Fiorenza Anelli)

E' di 15mila presenze e 141 contusi il bilancio della seconda giornata della battaglia delle arance oggi, lunedì 12 febbraio 2018, al carnevale di Ivrea. Quattro persone sono finite nel pronto soccorso dell'ospedale cittadino, mentre per altre tre sono bastate quelle dei sanitari nelle tende da campo allestite dalla Croce Rossa in vari punti della città.

Il bilancio dei contusi è negativo rispetto all'edizione 2017: in due giorni sono stati 321 contro i 312 (nella prima giornata erano stati circa 180), quindi con un lieve aumento.

La manifestazione si concluderà domani. Dalle 14 si terrà il terzo pomeriggio di battaglia, che sarà seguito dalla premiazione alle 17,30. Alle 20 appuntamento con l'abbruciamento degli scarli delle parrocchie di San Maurizio, Sant'Ulderico e San Lorenzo. Alle 21.30 in piazza di Città verrà bruciato lo scarlo della parrocchia di San Salvatore alla presenza della Mugnaia. Seguirà l'abbruciamento dell'ultimo scarlo di San Grato in piazza Lamarmora (Borghetto), poi partirà la marcia funebre con il saluto "Arvédze a giòbia 'n bot" in piazza Ottinetti. Conclusione alle 23 con la lettura del verbale di chiusura in piazza della città.

Le presenze, per quanto riguarda la prima giornata, sono calate rispetto al 2017: da 20mila a 15mila.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Grandi scacchi!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Investita mentre attraversava la strada: giovane dottoressa è morta dopo otto giorni di agonia

  • Cronaca

    Blocco auto e smog, continua lo stop ai diesel euro 4

  • Incidenti stradali

    Auto in manovra travolge una donna: vittima trasportata in ospedale

  • Cronaca

    De Tomaso: i Rossignolo sono stati responsabili del crack, condannati padre e figlio (e maxi-risarcimento)

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto questa mattina, tremano alcune case

  • Sparatoria dopo un litigio: un uomo è morto, un altro è ferito

  • Investita mentre attraversava la strada: giovane dottoressa è morta dopo otto giorni di agonia

  • Tragedia in stazione: donna investita e uccisa da un treno

  • Delirio in tangenziale: due incidenti nelle due direzioni, lunghe code, traffico in tilt

  • Tragedia in un condominio: si getta dal quarto piano e si schianta in strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento