A spasso nel gioco, Fiabosco speciale apertura

Per tutti i magici sorrisi elfici, Fiabosco riapre il 22 aprile per vivere una giornata speciale a spasso nel mondo del gioco. I giochi e i racconti di una volta saranno i protagonisti di questa giornata in famiglia dove tutti insieme grandi e piccoli potranno creare un ricordo speciale nel magico bosco. 
Si verrà accompagnati da un personaggio di eccellenza, il "Mastro Giocattolaio", che grazie all'aiuto dello staff Circowow e degli attori di Fiabosco  condurrà i visitatori in una giornata fatta di grandi giochi giganti e racconti animati.

La durata del percorso è di tre ore e prevede giochi, momenti liberi di attività nel bosco e racconti animati. La giornata sarà l'occasione per inaugurare l'apertura del parco Fiabosco e dare il via alla nuova stagione che avrà inizio dal 28 aprile e fino all' 9 giugno, 7 weekend in cui si potrà vivere la nuova avventura " A Spasso nel Tempo"!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Tuliparty, mille sfumature di tulipani a Pianezza

    • dal 30 marzo al 27 aprile 2019
    • Tuliparty
  • Festa dell'Acrobatica, gli appuntamenti del 2019 alla Reale Ginnastica

    • Gratis
    • dal 13 gennaio al 12 maggio 2019
    • Reale Società Ginnastica
  • "Dal grano al pane, tra forni e mulini" nelle valli Sangone, Pellice e Susa

    • dal 9 marzo al 10 novembre 2019
    • valli Sangone, Pellice e Susa

I più visti

  • Tuliparty, mille sfumature di tulipani a Pianezza

    • dal 30 marzo al 27 aprile 2019
    • Tuliparty
  • "Easy rider, il mito della motocicletta" alla Reggia di Venaria

    • dal 18 luglio 2018 al 5 maggio 2019
    • Reggia di Venaria
  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • “Van Gogh - Multimedia & Friends” allo Spazio Lancia

    • dal 26 gennaio al 28 aprile 2019
    • Spazio Lancia
Torna su
TorinoToday è in caricamento