Antroposofia: un’introduzione

Domenica 13 gennaio 2019 dalle 15.00 alle 18.30 "Antroposofia: un’introduzione" con Giorgio Capellani. Rudolf Steiner fonda l’Antroposofia all’inizio del XX secolo e la definisce Scienza dello Spirito. Si tratta di una nuova via di conoscenza adeguata alla stato evolutivo dell’uomo odierno e con profonde radici nella tradizione spirituale.

Questa sfida conoscitiva è inoltre profondamente ed indissolubilmente legata con l’aspetto della vita sociale: i drammi e le crisi del nostro tempo hanno una profonda radice in una limitata visione conoscitiva del mondo, che ha smarrito le proprie origini spirituali. Insieme proveremo ad accostarci a questa linfa spirituale partendo dall’osservazione di noi stessi e del mondo.

"L’antroposofia è una via della conoscenza che vorrebbe condurre lo spirituale che è nell’uomo allo spirituale che è nell’universo".
Rudolf Steiner.

Per informazioni: 011 533 938 – info@ilcentroantroposofia.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Verdi2306, evento artistico-culturale gratuito alla Residenza universitaria

    • solo domani
    • Gratis
    • 23 giugno 2019
    • Residenza Universitaria
  • “360 idee per innamorarsi di Torino”: la presentazione del libro di Irene Perino.

    • Gratis
    • 27 giugno 2019
    • Boutique La Perla di Torino
  • Tre gemme per San Giovanni: incontro con tre autrici

    • Gratis
    • 24 giugno 2019
    • Arte Città Amica

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • "Provincia Incantata", le visite guidate del 2019

    • dal 24 marzo al 13 ottobre 2019
  • Torino magica Tour: un itinerario che racconta il mistero della città

    • dal 7 marzo al 31 agosto 2019
    • Piazza Statuto
  • "Steve McCurry. Leggere" a Palazzo Madama

    • dal 9 marzo al 1 luglio 2019
    • Palazzo Madama
Torna su
TorinoToday è in caricamento