45° theater corner: il teatro della caduta al 45° Nord di Moncalieri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

A partire dal 14 giugno e per tutto il mese di luglio, ogni martedì e venerdì sera alle 21.30, il pubblico del 45° NORD e quello del bacino circostante potrà rilassarsi ed emozionarsi con gli spettacoli della rassegna teatrale all'aperto 45° THEATER CORNER.

45 theater corner

Un esperimento di contaminazione per avvicinare alle creazioni del teatro contemporaneo un pubblico vario: sul palco compagnie selezionate da tutta Italia e nuovi artisti desiderosi di incontrare un pubblico più vasto.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito.

La serata di apertura di venerdì 14 giugno è quasi un'anteprima dell'intera rassegna: si comincia con il Varietà della Caduta, lo spettacolo che va in scena da otto anni con il tutto esaurito e che ha reso noto ad un ampio pubblico il Teatro della Caduta. Alcuni degli artisti presenti nel programma della rassegna presentano brevi assaggi dei loro spettacoli, per invogliare il pubblico a tornare per scoprire il loro lavoro.

Il Varietà della Caduta coniuga le risorse dell'arte di strada con il teatro di prosa, ispirandosi al cabaret d'inizio del secolo. Conduce il comico, acrobata, giocoliere e artista di strada anglo-francese Benjamin Delmas, che intrattiene il pubblico con il racconto delle peripezie che l'hanno condotto nelle piazze di tutto il mondo - dall'Australia al Sudafrica, passando per l'India, la Corea e l'Europa - fino all'approdo torinese nella piccola sala di via Buniva. Lo accompagna dal vivo una mini-orchestra: Gipo Di Napoli (percussioni), Daniele Pellizza (pianoforte) e Andrea Verza (tromba).

"In questi tempi di incertezza del finanziamento pubblico alla cultura, le vecchie generazioni hanno consegnato a noi "giovani" il difficile compito di sviluppare nuove logiche di collaborazione tra cultura e imprenditoria, in un paese - come l'Italia - dove questa mentalità esiste solo in casi rari e isolati. Per realizzare tale impresa si tratta di ritrovare il ruolo economico e sociale che il teatro e la produzione artistica dovrebbero avere, superando le barriere culturali e accettando scommesse difficili in nuovi contesti. L'intenzione della rassegna è di sensibilizzare un pubblico nuovo valorizzando quegli artisti che lavorano davvero per un rinnovamento, non solo del linguaggio, ma anche del rituale del teatro. " Massimo Betti Merlin (39 anni, direttore artistico del Teatro della Caduta da 10 anni)

In prima linea nella rassegna compagnie selezionate da tutta Italia che presentano nuove drammaturgie e tematiche contemporanee - dall'immigrazione alla cultura veneta, dal femminile al carrierismo aziendale - , scelte perché adatte alla location conviviale della piccola piazza del 45°Nord su cui si affacciano ristoranti e dehors. Soprattutto spettacoli capaci di raggiungere un pubblico eterogeneo, per età, provenienza e abitudini culturali - è questa infatti la scommessa che porta avanti il Teatro della Caduta da anni, mescolando linguaggi e registri davvero svariati.
Parallelamente, musica dal vivo e intrattenimento per tutta la famiglia con maghi, mimi, comici, street band e giocolieri d'ogni sorta.

Gli appuntamenti di GIUGNO:

VENERDì 14 GIUGNO, ORE 21.30

Il Varietà della Caduta - Teatro della Caduta

Numeri circensi, musica dal vivo, giocoleria e altre attrazioni.

MARTEDì 18 GIUGNO, ORE 21.30

Terra di mezzo - Teatri di Seta (Napoli)

Una storia di emigrazione al femminile emozionante ed evocativa.

VENERDì 21 GIUGNO, ORE 21.30

Budineide - Mago Budinì

Magia, gag, animazione, musica e comicità conditi da un pizzico di fantasia e poesia

MARTEDì 25 GIUGNO, ORE 21.30

Troppe donne… - Giorgia Goldini

Un divertente monologo comico con una galleria di personalità femminili

VENERDì 28 GIUGNO, ORE 21.30

Resistenza Outbound - Yuri Ferrero

Tragicomiche peripezie di un giovane in carriera impiegato in un call center

Gli appuntamenti di LUGLIO:

MARTEDì 2 LUGLIO, ORE 21.30

Il Varietà della Caduta - Teatro della Caduta

Numeri circensi, musica dal vivo, giocoleria e altre attrazioni.

VENERDì 5 LUGLIO, ORE 21.30

Il disumano e disperato caso di Michele Beltrami - Teatro Belcan (Brescia)

Il primo spettacolo al mondo fatto da una sola parola!

MARTEDì 9 LUGLIO, ORE 21.30

Francesco Giorda Love Show - Francesco Giorda

Euforici incontri (in)solite perversioni, perdute occasioni inseguendo il vero amore

VENERDì 12 LUGLIO, ORE 21.30

Civediamoaldìperdì - Il Gruppo Teatro Campestre (Genova)

Ragazze tra pentole e padelle: conflitti e insidie del cibo nell'era del biologico…

MARTEDì 16 LUGLIO, ORE 21.30

Cartoons - Mimo Nardini

Mimo e clownerie per grandi e piccini

VENERDì 19 LUGLIO, ORE 21.30

Odiens - Bandaradan

Musica klezmer, balcanica, circense e gags esilaranti

MARTEDì 23 LUGLIO, ORE 21.30

Il Varietà della Caduta - Teatro della Caduta

Numeri circensi, musica dal vivo, giocoleria e altre attrazioni.

VENERDì 26 LUGLIO, ORE 21.30

Veneti Fair - Marta Dalla Via (Vicenza)

Una fiera della "venetità" comica e tragica al tempo stesso, popolata di maschere grottesche

MARTEDì 30 LUGLIO, ORE 21.30

Übermarionetten - Duodorant

Tragicommedia da ufficio (clown comedy)

Torna su
TorinoToday è in caricamento