Saldi estivi, dal 6 luglio al 31 agosto sarà 'caccia allo sconto'

Otto settimane per acquistare prodotti alla moda cercando il ribasso più conveniente

"Son convinta che l’attitudine al saldo sia una dote naturale, come la calvizie o il naso a spillo. I saldisti doc son quelli che per mesi, mansueti, aspettano. Sicuri, con la calma quieta dei killer fanno la posta all’oggetto desiderato e poi, allo scattare dell’ora X, si avventano su di lui famelici come barracuda. Io invece faccio parte dell’altra categoria, cioè di quelli che, con fare lievemente ebete, di solito acquistano a prezzo pieno il giorno prima dei saldi". (Luciana Littizzetto).

L'estate si avvicina sempre di più e manca ormai meno di un mese. Il Comune di Torino con l'ordinanza n. 82 del 19/12/2018 ha fissato le date dei saldi estivi da sabato 6 luglio a sabato 31 agosto.

Otto settimane in cui potrete andare a caccia delle offerte migliori.

Ricordate che lo sconto o ribasso effettuato deve essere espresso in percentuale sul prezzo normale di vendita. Questo deve essere sempre e comunque esposto.  Per legge, inoltre, la merce in saldo deve essere quella stagionale. I saldi, infatti, non riguardano tutti i prodotti, ma solo quelli "di moda", che hanno sicuramente una maggiore probabilità di deprezzarsi se non vengono venduti durante la stagione.

Saldi estate 2019: alcuni semplici consigli per evitare truffe o brutte sorprese

  • Conservate lo scontrino
  • Provate sempre i vestiti
  • Verificate la presenza delle due etichette, quella di composizione e quella di manutenzione
  • Ricordate che la garanzia è valida per due anni
  • Ricordate che la merce venduta in saldo deve essere esposta separatamente da quella non scontata

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

Torna su
TorinoToday è in caricamento