Laurea e master durante l'apprendistato. Firmato il protocollo d'intesa

Tra il 2012 e il 2014 in Piemonte 734 apprendisti potranno conseguire all'interno delle aziende una laurea, un master o un dottorato di ricerca. Lo prevede il Protocollo d'Intesa sull'Apprendistato in Alta Formazione

Questa mattina Atenei, parti sociali, Regione Piemonte e Italia Lavoro hanno stipulato un protocollo d'intesa sull'apprendistato in alta formazione. Secondo la stipula, tra il 2012 e il 2014 in Piemonte 734 apprendisti potranno conseguire all'interno delle aziende una laurea, un master o un dottorato di ricerca.

In questo modo si cerca di favorire l'ingresso dei giovani nel mercato del lavoro. Fra 2010 e 2011 hanno creduto in questa formula di formazione 106 imprese, che hanno contribuito al conseguimento del master o del dottorato di 242 giovani.

"Sono principalmente due - ha spiegato l'assessore regionale al Lavoro, Claudia Porchietto - gli elementi forti dell'apprendistato in alta formazione: la capacità di mettere insieme l'alto livello formativo dei nostri Atenei con la pratica nelle migliori imprese innovative, e l'offerta di calare direttamente nel mondo del lavoro i ragazzi, fornendo loro uno stimolo unico per il conseguimento dei titoli di studio".

"Il 95% dei giovani che iniziano un percorso d'alta formazione in apprendistato in Piemonte - ha sottolineato - consegue il titolo di studio e il 100% vede il proprio contratto stabilizzato in un contratto a tempo indeterminato". (Ansa)

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento