Offerte di lavoro: dieci posti come operaio nei cimiteri cittadini, come partecipare

Aperto il bando

Il cimitero Parco di via Bertani

Dieci nuove assunzioni nei cimiteri cittadini sono in arrivo. La Afc, società comunale che gestisce i sei camposanti comunali (i due maggiori Monumentale e Parco più quelli di Sassi, Cavoretto, Mirafiori e Abbadia) ha pubblicato, a metà gennaio 2020, l'avviso di selezione per la ricerca di sei operai di base e altri quattro con la mansione aggiuntiva di escavatorista.

Le domande dovranno essere presentate entro venerdì 21 febbraio 2020. I dieci nuovi assunti avranno un contratto a tempo indeterminato Utilitalia con retribuzione di 21-23mila euro annui e 14 mensilità.

"Negli anni - spiega Roberto Tricarico, presidentre di Afc - si sono perse circa 60 unità. Con questo intervento pensiamo anche di ringiovanire il parco degli operai, in cui diverse persone, pur essendo ancora in servizio, non possono più fare, per ragioni anagrafiche, lavori pesanti".

Il bando prevede un punteggio maggiorato per chi ha già lavorato nel settore, ma anche per chi arriva dall'edilizia. "Sappiamo - dice l'assessore Marco Giusta - che è un settore in sofferenza e in questo modo diamo un opportunità ad alcuni che provengono da quel mondo".

Qui trovi il bando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

Torna su
TorinoToday è in caricamento