Dopo la nuova apertura, "Norauto Express" è alla ricerca di personale: le info

Nuovi servizi per gli automobilisti

Venerdì 28 settembre a Torino, in corso Novara 77, è stato aperto il primo “Norauto Express” in Italia. Si tratta di un nuovo format al servizio di tutti gli automobilisti, un negozio e un’officina di prossimità in uno dei quartieri più in sviluppo della città, pensato per soddisfare le nuove esigenze di mobilità. Tra i tanti servizi anche speciali mezzi elettrici sostitutivi per chi lascia l’auto in assistenza per alcune ore presso l’officina, per muoversi in città in maniera semplice ed economica.

Il Gruppo multinazionale, che conta già 35 punti vendita in Italia e 6 proprio sotto la Mole, ha scelto Torino per aprire questo nuovo format sperimentale attento alle nuove esigenze di mobilità e per offrire un servizio più di prossimità per tutti i clienti creando al tempo stesso nuovi posti di lavoro e opportunità di crescita.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua la ricerca di personale

Si cerca un addetto vendita e cassa, responsabili reparto vendita, allievi store manager e un meccanico, elettrauto e gommista.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento