Lavorare al Museo A come Ambiente, i requisiti necessari e come candidarsi

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ricerca personale da dedicare alle attività di educazione ambientale e per il pubblico. Giovedì 31 gennaio 2019 alle 15 scade il termine ultimo per inviare la propria candidatura. Al termine del processo di selezione è previsto l’inserimento con contratto di lavoro di tipo subordinato adeguato alle caratteristiche soggettive del candidato e rispondente alle esigenze organizzative del museo. 

Tra i requisiti necessari (elenco completo): Diploma di laurea triennale o rilasciato da Istituzioni di livello universitario (da conseguire entro il 2019); Età superiore ai 18 anni e inferiore ai 26 anni; Cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea; Possesso dell’idoneità fisica per lo svolgimento dell’attività; Perfetta conoscenza della lingua italiana; Buona padronanza della lingua inglese e/o francese; Ottima predisposizione al contatto con il pubblico; disponibilità al lavoro su turni. 

Le mansioni previste (elenco completo): erogare attività educative per scuole e pubblico generico nelle aree espositive, negli spazi laboratoriali in sede e fuori sede; partecipare a momenti di formazione generale e specifica; presiedere le aree espositive; collaborare alla progettazione e revisione delle attività, per le scuole e per il pubblico, di propria competenza; collaborare alla realizzazione di momenti formativi per i docenti.

Per candidarsi è necessario:

•    inviare il curriculum vitae a: segreteria@acomeambiente.org, oggetto “Call Pilot anno 2019”
•    inviare la domanda di partecipazione (Formato PDF e Formato Word) a segreteria@acomeambiente.org
•    compilare il form online
 
 Per maggiori informazioni consultare il bando completo.
 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento