Lavorare alla Juventus: le posizioni aperte nel club sportivo

Sei le figure ricercate

Centinaia di persone affiancano e supportano l’attività della squadra di calcio in vetta alla classifica di serie A del campionato italiano, ma il team della Juventus Football Club è in continua espansione e alla ricerca di ulteriore personale. Sono diverse le posizioni aperte e per candidarsi è necessario registrarsi e seguire la procedura indicata sul sito ufficiale del club sportivo.
 
Si cerca: un “Travel Specialist” che si occuperà di gestire un portafoglio di prodotti in ambito travel, un “Partnerships Account”, un “Facility & Maintenance Specialist” che si occuperà di fornire supporto al Site Manager e ai componenti dell'ufficio Facility & Maintenance, un “Fan Relationships and Services Junior Specialist”, un “Information Technology Intern” e un “Licensing Manager”.  

Clicca QUI per consultare l'elenco delle figure ricercate e i requisiti richiesti.
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Licensing manager? ?? colui che licenzia

  • Ed un arbitro onesto in Italia per tutte le partite

  • Tra le figure da ricercare segnalerei 2 difensori di cui uno centrale, un centrocampista e un allenatore per vedere del bel gioco. Quello che abbiamo, pur vincente sia mai, provoca noia

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Disavventura per due squadre di calcio torinesi: 26 giovanissimi giocatori restano intossicati

  • Incidenti stradali

    Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Incidenti stradali

    Moto tampona auto in tangenziale: il centauro guidava ubriaco, denunciato

  • Cronaca

    Rubano le offerte dei fedeli dalla cassetta in chiesa: colti sul fatto, arrestati

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Mendicante muore mentre chiede l'elemosina: ucciso da un malore

  • Non si presenta al lavoro e il datore lancia l’allarme: uomo soccorso in casa

  • Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

  • Esplosione in un'abitazione: morta una donna di 100 anni

Torna su
TorinoToday è in caricamento