Qualcosa si muove sotto il cielo di Cannavacciuolo, lo chef è alla ricerca del nuovo staff

Vuoi entrare a far parte della sua famiglia lavorativa? Ecco come fare per inviare la propria candidatura

Antonino Cannavacciuolo

Da tempo è uscito allo scoperto Antonino Cannavacciuolo che sotto la Mole farà tris. Qui lo chef star tv aprirà il suo terzo locale dopo Villa Crespi sul lago d’Orta e il Bistrot a Novara.

Si chiamerà “Bistrot Cannavacciuolo” e sarà dietro la chiesa della Gran Madre a pochi passi dalla Mole e dal centro.

Il celebre cuoco di Villa Crespi e di Masterchef sarà presto protagonista anche a Torino dove i lavori nel suo locale procedono a ritmo serrato.

E proprio in vista dell’apertura Cannavacciuolo cerca personale competente per comporrre lo staff di sala e della cucina.

Questo è il suo annuncio: “Vuoi entrare a far parte della nostra famiglia? Siamo alla ricerca di persone volenterose e determinate, con tanta voglia di mettersi in gioco, in sala o in cucina. Manda il tuo CV a cv@antoninocannavacciuolo.it specificando nell'oggetto ‘Candidatura Bistrot di Torino’”. 
18300898_826696680818703_166630349812285442_n-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia di piazza San Carlo: accusa, condanna a 14 anni per i quattro della banda dello spray

  • Cronaca

    Addio ad Anton: le montagne, la lotta agli incendi, le moto e il movimento No Tav

  • Cronaca

    L'incubo del supermercato colpisce ancora, ma viene braccato e fermato da due cittadini

  • Cronaca

    Camion prende fuoco in tangenziale, si sprigiona una nube di fumo nera

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Pedone investito da un’auto mentre attraversa sulle strisce: morto. Conducente arrestato

  • Uomo ucciso con un colpo di pistola alla testa: c'è un fermato

  • Tamponamento nel sottopasso. Caos e disagi: una bambina finisce in ospedale

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

Torna su
TorinoToday è in caricamento