Lavoro in Piemonte, per Unioncamere 44mila nuove assunzioni entro marzo

I dati del Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro relativi al I trimestre 2017

Immagine di repertorio

Le imprese piemontesi dell’industria e dei servizi hanno dichiarato di voler stipulare nel periodo gennaio-marzo 2017 44.100 nuovi contratti di lavoro.

In Piemonte, dei 44.100 nuovi contratti previsti per il I trimestre 2017, 18.040 riguardano assunzioni dipendenti, 11.190 contratti di somministrazione e 14.870 contratti di collaborazione a progetto e altre modalità di lavoro dipendente.

Analizzando con particolare attenzione le 18.040 assunzioni di lavoratori dipendenti (il 7% circa del totale delle assunzioni dipendenti previste a livello nazionale) emerge come il 40% si concentri nel comparto dei servizi, 1 su 4 sia richiesta nell’industria, mentre il 16% riguardi imprese commerciali. Poco più di 1 su 10 è prevista nel turismo e solo l’8% riguarda l’edilizia.

In termini di classe dimensionale, il 54% è riferibile ad imprese di piccole dimensioni (meno di 50 addetti), mentre il restante 46% riguarda le imprese con 50 addetti e oltre.

Tra le forme contrattuali prevale il tempo determinato (44,7%), seguito dal tempo indeterminato (37,7%); l’apprendistato assume un peso di poco inferiore al 10%, mentre le altre forme contrattuali si attestano all’ 8,2%.

All’interno della fetta dei tempi determinati assumono il peso maggiore quelli effettuati per coprire picchi di attività e quelli realizzati come prova per una futura assunzione stabile.

CONTINUA A LEGGERE>>>

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Non si ferma al semaforo rosso e travolge una Punto che si ribalta contro un muro

    • Cronaca

      Sequestrati beni per un valore di un milione e 600mila euro a una coppia di Leinì

    • Cronaca

      La loro storia d'amore finisce ma lui non si rassegna e le incendia l'auto

    I più letti della settimana

        Torna su
        TorinoToday è in caricamento