Ritmi di lavoro veloci nel cantiere della Rsa, la struttura sarà pronta entro un anno

La residenza è quella di “Sereni orizzonti”

La RSA in costruzione

Continuano a ritmi veloci e nel puntuale rispetto del cronoprogramma stabilito (completamento opere strutturali a fine ottobre e termine cantiere entro luglio 2020) i lavori per la realizzazione della RSA nel Comune di Torrazza Piemonte da parte di “Sereni Orizzonti”, il gruppo friulano guidato da Massimo Blasoni e leader in Italia nella costruzione e gestione di residenze per anziani.

Gli operai hanno continuato a lavorare ininterrottamente anche per tutto il mese di agosto e in questo momento stanno realizzando le opere strutturali del primo piano. Quello che sta sorgendo nel cantiere di via Luigi Einaudi è un edificio di quattro piani fuori terra e a forma di “H”, orientato sull’asse ovest/est per il miglior soleggiamento possibile e distribuito in 6 nuclei abitativi distinti caratterizzati da stanze ampie e luminose, arredate in modo confortevole e dotate ciascuna del proprio bagno per disabili.

Al piano terra sono previsti reception, uffici amministrativi, palestra-riabilitazione, spogliatoi per donne e uomini, ambulatorio, sala per servizi alla persona, cucina, soggiorno per socializzazione comune e sala per il culto. Al primo, secondo e terzo piano si troveranno invece una sala da pranzo comune, servizi igienici per gli ospiti e 2 nuclei da 20 posti letto suddivisi in 10 camere doppie ampie e luminose, arredate in modo confortevole e dotate ciascuna del proprio bagno per disabili.

Con la realizzazione della RSA di Torrazza Piemonte il gruppo “Sereni Orizzonti” – presente in Italia, Germania e Spagna con 80 strutture per complessivi 5.300 posti letto – consolida la sua storica presenza in Piemonte.  
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento