La Juventus, prima in campo e prima in Borsa

Prima sul terreno di gioco ed a Piazza Affari

immagine di repertorio

La Juventus vince in campo ed anche in Borsa. Mentre i tifosi Juventini continuano a festeggiare la storica serie consecutiva di otto successi nel campionato di Serie A, anche coloro che hanno investito nelle azioni della squadra, quotata in borsa già dal 2001, possono a loro volta celebrare il primato sulla resa complessiva del loro investimento calcolato sul valore dell’azione e sui dividendi distribuiti.  
E’ quanto emerge dal rapporto della Boston Consulting Group (BCG) che con lo studio “Value Creators”, da 21edizioni misura la performance in termini di Total Shareholder Return (TSR) delle aziende quotate a maggiore capitalizzazione attraverso la Variazione del prezzo delle azioni e il rendimento dei dividendi distribuiti e reinvestiti.
La Juventus è la società italiana che ha creato più valore per gli investitori negli ultimi cinque anni mentre, sul podio globale,troviamo Nvidia, Broadcom e Netflix.

Il club bianconero ha generato un Total Shareholder Return (TSR) pari al 36%. Il TSR è una metrica elaborata da BCG che esprime il ritorno complessivo dell’investimento azionario misurando la variazione del prezzo delle azioni e il rendimento dei dividendi distribuiti e reinvestiti.

Scorrendo la classifica italiana troviamo ancora, sul podio, Amplifon e Recordati.

Al quarto posto ancora un'eccellenza torinese, anche se con sede legale nel Regno Unito. Ecco Fiat Chrysler, che si segnala anche per essere tra le prime 10 società nell’Automotive OEMs.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento