Fallisce Peyrano, lo storico marchio del cioccolato torinese

Cinque milioni di debiti accumulati

Dopo Pernigotti il Piemonte perde anche Peyrano, una delle punte di diamante nella produzione locale del cioccolato. Era nell'aria da mesi e l'ipotesi di proseguire con il concordato preventivo non ha avuto seguito: i debiti accumulati hanno raggiunto la cifra di 5 milioni e i libri contabili dell'azienda sono stati infine consegnati in tribunale.

Lo storico laboratorio artigianale di corso Moncalieri è fallito. D'altra parte la situazione era nera da diverso tempo: gli stipendi ai dipendenti non venivano pagati da mesi e così nemmeno l'affitto dei locali. Ora l'ultimo capitolo della storia riguarderà l'aggiudicazione del marchio. Il curatore fallimentare convocherà per l'11 maggio tutti i creditori.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento