Elcograf, a rischio il lavoro per 140 dipendenti: i sindacati chiedono un incontro in Regione

I lavoratori sono in cassa integrazione a zero ore da un anno

Preoccupa la situazione occupazionale della Elcograf di Borgaro Torinese. I sindacati - Slc- Cgil, FIstel-Cisl e Uilcom- Uil Piemonte - chiedono in una lettera aperta, un incontro urgente con la Regione, che in realtà avrebbe dovuto svolgersi lo scorso 13 marzo ma che per via dell'emergenza sanitaria è stato rimandato. "Chiediamo una nuova convocazione a seguito di ulteriori uscite volontarie dall’azienda - dicono i sindacati -: questo evidenzia un' ulteriore diminuzione di presenze in forza. Stante la situazione, si rende necessario un incontro al fine di salvaguardare l’occupazione di 140 famiglie piemontesi".

I lavoratori sono in cassa integrazione a zero ore da un anno, senza prospettive di rilancio e nel 2021 la cassa integrazione scadrà. L'Elcograf di via Liguria al momento svolge ancora delle commesse in maniera saltuaria e occupa poche decine di lavoratori: una sessantina in tutto. 

"Per la ex Canale - è intervenuto Silvio Magliano, consigliere regionale e capogruppo dei Moderati in Comune a Torino -, gli ultimi diciotto mesi sono stati un susseguirsi di dismissioni, dispersione delle commesse, vendita di macchinari e ricorso alla Cassa Integrazione. In via Liguria a Borgaro resta attivo, al 50% del potenziale, il solo reparto rotative. Ora il "faro" dell'attenzione, politica e mediatica, deve tornare ad accendersi e restare puntato su questa situazione. Mi metto a disposizione - conclude -: il prima possibile si fissi un incontro in Regione Piemonte per garantire un futuro ai dipendenti di questa storica azienda".

Quando Elcograf, un vero colosso nel settore cartaceo-editoriale - nato dalla fusione di Mondadori Printing e il Gruppo Pozzoni di Verona - acquistò la Canale, c'erano tutte le premesse per un piano di rilancio per l'azienda di Borgaro, invece sono state iniziate operazioni di ristrutturazione che però, di fatto, hanno visto solo lo svuotamento dello stabilimento dai macchinari e l'affitto degli spazi ad altre aziende. Elcograf in Italia ha circa 900 dipendenti in sei stabilimenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento