Abbigliamento, il brand lo lancia il cliente che diventa imprenditore

Con la startup "42 creative" di Torino ogni utente crea la propria grafica e guadagna sui capi venduti

Come Davide contro Golia. La neonata startup torinese “42 creative” è pronta a condurre la battaglia contro le grandi marche della moda. Il gruppo di ideatori pensa in grande: “Vogliamo che 42 creative diventi un brand di abbigliamento creato dalle persone. Ogni utente potrà inviare, tramite email o sito internet o Facebook o contatto telefonico, una propria grafica per la realizzazione di un suo capo. Ognuno potrà esprimere un proprio concetto in cui crede e può indossarlo”. Lo scopo è creare capi di abbigliamento ideati da coloro che li indosseranno: non solo t-shirt, ma anche pantaloni, cappellini e felpe. 

Chi acquista viene chiamato “utente”, e non “cliente”, perché le creazioni delle grafiche degli articoli da abbigliamento saranno una parte integrante del progetto di impresa: i modelli verranno inseriti nel catalogo di “42 creative” e i relativi ideatori guadagneranno una percentuale di quel che è stato venduto della loro grafica grazie ai diritti di autore. La presentazione di un lavoro non avrà un costo e nemmeno implicherà un acquisto. Una logica simile varrà anche per i negozi che si proporranno come punti vendita dei prodotti, laddove guadagneranno in base al numero di pezzi venduti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro al distributore di benzina: tre persone rimaste ferite

  • Cronaca

    Si rovescia pentolino di acqua bollente, bimba di un anno rimane ustionata

  • Incidenti stradali

    Auto si ribalta e finisce nei campi allo svincolo della tangenziale, donna in ospedale

  • Cronaca

    Si lancia dal balcone di casa e resta incastrata, un poliziotto riesce ad afferrarla e la salva

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Tragedia nel condominio: uomo si suicida gettandosi dal quarto piano

  • Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Mendicante muore mentre chiede l'elemosina: ucciso da un malore

  • Disavventura per due squadre di calcio torinesi: 26 giovanissimi giocatori finiscono in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento