China Awards 2019, 4 aziende torinesi brillano tra i vincitori nell'edizione 2019

Hanno colto al meglio le opportunità degli scambi Italia-Cina

immagine di repertorio

Tanti riconoscimenti ed un grande successo per le aziende torinesi ai China Awards 2019. Ogni anno la Fondazione Italia Cina e MF-Milano Finanza consegnano i premi alle imprese ed alle personalità che meglio hanno saputo cogliere le opportunità di interscambio tra Italia e Cina.
Tra i 38 vincitori della 14esima edizione, sono state premiate quattro aziende torinesi. Qui di seguito troverete la categoria e la motivazione che ha decretato il riconoscimento.

China Awards 2019: i vincitori torinesi e piemontesi

Categoria capital elite:

  • Carioca

Durante la China International Import Expo di Shanghai di quest’anno, Carioca S.p.a., la storica azienda di Settimo Torinese famosa in tutto il mondo per i suoi pennarelli colorati, ha presentato al mercato cinese l’accordo con il partner cinese M&G leader in Asia nel mondo della cancelleria con oltre 75.000 punti vendita. L’accordo con M&G rientra nel percorso di crescita e di rilancio del brand CARIOCA® a livello globale, un percorso avviato quattro anni fa e frutto di significativi investimenti pensati ed attuati per riportare il brand sui mercati internazionali.

  • Icona Design Group

Azienda torinese che si occupa principalmente di design per auto, nel 2010 ha aperto il suo primo ufficio a Shanghai, al fine di essere più vicina ai propri consumatori finali. Dall’apertura a Shanghai ad oggi, Icona ha progettato 23 tipi di macchine per la maggior parte dei più grandi produttori di auto cinesi, contribuendo allo sviluppo del settore automobilistico cinese e migliorandone lo stile interno ed esterno. Grazie a questo e alla sua spiccata creatività e innovazione, Icona si è fatta riconoscere in Cina come una delle più note case di design, venendo nominata anche “ambasciatore dello stile italiano”.

Categoria Creatori di Valore

  • Easyrain

Easyrain nasce come start-up sei anni fa con lo scopo di migliorare la sicurezza sulle strade sviluppando innovativi sistemi di ausilio alla guida delle vetture e dei veicoli autonomi. La sua tecnologia è stata già apprezzata nel mercato cinese, vincendo il concorso Marco Polo, che gli ha permesso di avere grande visibilità in Cina. Il prossimo anno saranno pronti con il primo dispositivo attivo al mondo in grado di ripristinare istantaneamente l’aderenza in caso di aquaplaning e di rendere la guida sul bagnato (una delle più alte cause di incidenti) molto più sicura. Easyrain è sicura che la sua tecnologia possa trovare un connubio perfetto con l’industria automobilistica cinese che è in fortissima espansione e spinta dalla stessa forza innovativa che la contraddistingue.

Categoria Via della Seta

  • Intesa SanPaolo China Wealth Management Development

Intesa Sanpaolo è stata la prima banca italiana, e tra le primissime banche internazionali, ad aprire un ufficio in Cina nel lontano 1981, appena la regolamentazione lo ha reso possibile. Successivamente ha guardato con continuo interesse al mercato cinese, costituendo la propria rete dedicata al Corporate Banking ed effettuando investimenti strategici, quali le partecipazioni in Penghua Fund Management e in Bank of Qingdao.

Lo sviluppo del Wealth Management, ambito dove il Gruppo si distingue a livello nazionale e internazionale, è stato inserito nel piano industriale dell’istituto come leva strategica di sviluppo internazionale.

A compimento di questo percorso, nel 2019 sono stati conseguiti gli importanti risultati che, insieme alla lunga storia di cooperazione in Cina, hanno determinato l’attribuzione del Premio Via della Seta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

Torna su
TorinoToday è in caricamento