Comital, il ministero sblocca la cassa integrazione

Manca l’autorizzazione per Lamalù

Una protesta dei lavoratori Comital

Il ministero del Lavoro ha dato il via alla cassa integrazione per i 94 lavoratori di Comital, la fonderia di Volpiano fallita lo scorso giugno. Niente di fatto invece per Lamalù, la ditta volpianese fallita anch'essa a luglio, che occupa 24 lavoratori e per la quale manca ancora un analogo provvedimento.

Come previsto dagli accordi sottoscritti a fine dicembre per entrambe le società di Volpiano, l’ammortizzatore sociale avrà una durata di 12 mesi e dovrà essere utilizzato con l’obiettivo di dare più tempo alla curatela fallimentare per cedere le aziende a soggetti industriali interessati a proseguirne l’attività. Un bando di cessione è stato pubblicato il 12 febbraio dopo che il precedente era andato deserto.

“Per i lavoratori Comital è sicuramente una notizia positiva - hanno commentato Dario Basso e Ciro Di Dato della Uilm -, ma sarebbe indecoroso escludere quelli di Lamalù. Ci auguriamo che il ministero autorizzi entro breve un provvedimento analogo anche per loro, perché non esistono lavoratori di serie B e perché gli ammortizzatori sociali dovranno essere un viatico affinché il bando per la cessione delle due aziende abbia esito positivo. La cassa integrazione non è comunque sufficiente, l’unica soluzione deve essere di tipo industriale, con un progetto serio capace di salvaguardare tutti i posti di lavoro".

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

Torna su
TorinoToday è in caricamento