giovedì, 24 luglio 25℃

Cent'anni di Car Design: la Bertone festeggia il secolo

Giovedì si inaugura la mostra "Cento anni di Car Design" al Museo dell'Automobile. Venticinque vetture esposte, molti pezzi unici, e un prototipo passato dai Saloni di Ginevra e Pechino

Redazione 25 giugno 2012

 

Giovedì sera la carrozzeria Bertone celebrerà il centenario,  con l'inaugurazione, al Museo dell'Automobile, della grande mostra 'Cento anni di Car Design'. Per consentire agli ospiti - autorità, esponenti dell'industria dell'auto, giornalisti - di seguire la semifinale Italia-Germania, sarà allestito un maxischermo.
 
Le venticinque vetture esposte permettono di ripercorrere la storia del gruppo torinese e l'evoluzione dello stile dell'auto, fino al prototipo Nuccio, presentata quest'anno ai Saloni Internazionali di Ginevra e di Pechino. Molti sono pezzi unici, mai prodotti. Si possono ammirare la Lamborghini Miura, classici come la Dino Coupé del 1969 e la Birusa del 2003, l'Alfa Romeo Giulietta Sprint, la Barchetta, la Zer (1994), prima auto elettrica al mondo a battere il record di velocità su pista, superando il muro dei 303 km/h. la Jaguar B99 (2010) dotata di motorizzazione ibrida. Oggi la Bertone, presieduta da Lilli, moglie di Nuccio, ha un fatturato di 26 milioni, che punta a triplicare entro il 2014 e guarda per il futuro a Cina e a Russia.
 
Ceduta nel 2009 al gruppo Fiat, la Bertone realizza i ricavi per il 90% nell'automobile e per il 10% in settori come Transport, energia, architettura, Ict (il rapporto dovrebbe essere 70-30% fra due anni). Solo il 15% del fatturato proviene dall'Italia, non dall'auto ma dai treni (la Bertone ha progettato il nuovo Freccia Rossa per Trenitalia). I dipendenti sono 250 e la società punta a raddoppiarli entro i prossimi tre anni.
 
(fonte ANSA)

Annuncio promozionale

Nizza Millefonti
Bertone

Commenti