Volotea avvicina Torino e Olbia: torna la rotta che porta in Sardegna

Da sabato 31 marzo il volo diretto

Volotea, la compagnia aerea low cost, rafforza i collegamenti tra il Piemonte e la Sardegna. Da sabato 31 marzo è disponibile il volo diretto che accorcia le distanze tra Torino e Olbia. Inoltre, la low cost ha riconfermato i voli in partenza tra maggio e luglio verso le isole preferite dai piemontesi per le vacanze: Lampedusa, Pantelleria, Corfù, Palma di Maiorca e Skiathos. Infine proseguono anche in estate i collegamenti annuali per Palermo e Cagliari, che portano a 8 le destinazioni collegate con Torino, 5 in Italia e 3 all’estero. 

“Siamo felici di annunciare la ripresa dei collegamenti da Torino verso Olbia – commenta Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia –. Con i nostri voli sempre diretti, comodi e veloci, tutti i piemontesi potranno raggiungere ancora più agevolmente una seconda destinazione in Sardegna già nel periodo primaverile. Con le nostre rotte, puntiamo ad offrire un ventaglio di destinazioni invitanti e imperdibili ai nostri passeggeri torinesi”. 

Per l’estate 2018 il bouquet di destinazioni raggiungibili direttamente da Torino prevede 8 mete in totale, 5 italiane – Cagliari, Olbia, Lampedusa, Pantelleria e Palermo - e 3 all’estero - Corfù e Skiathos in Grecia e Palma di Maiorca in Spagna. Tutte le rotte da e per Torino sono disponibili sul sito, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento