Il supermercato porta la spesa a casa: iniziativa di Mercatò in tre comuni torinesi

A Collegno, Grugliasco e Torino

Immagine di repertorio

Da lunedì 6 maggio nei comuni di Torino, Collegno e Grugliasco arriva la spesa a domicilio con l’e-commerce di Mercatò. L’insegna regionale del gruppo Selex ha inaugurato “Mercatò a casa”. Sul sito dell’e-commerce sono stati registrati risultati molto positivi nei primi tre mesi dell’anno. “Da piemontese mi fa piacere riscontrare una risposta così entusiasta della Regione” commenta Alessandro Revello, Presidente del Gruppo Selex. 

Oggi la sfida è accontentare una piazza esigente con un servizio puntuale, con la comodità di una consegna disponibile tutti i giorni della settimana, domenica compresa dalla mattina presto fino alle 22. Per iniziare la spesa su Mercatò a casa è sufficiente connettersi al sito, inserire il CAP della zona in cui si desidera venga effettuata la consegna e selezionare il servizio “consegna a domicilio”. Prima di concludere la propria spesa online sarà possibile selezionare l’orario per la consegna che verrà effettuata al piano, senza costi aggiuntivi. 

Si può iniziare a comporre la propria spesa online in qualunque momento e terminarla anche in giorni successivi, il sistema terrà in memoria i prodotti inseriti da ogni utente; è possibile inoltre creare delle liste della spesa personalizzate. L’importo minimo di spesa, necessario per fruire del servizio, è 30 euro. Il pagamento avviene in tutta sicurezza, con carta di credito o PayPal. 
 

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Ragnetti rossi, come eliminarli in modo naturale

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Motociclisti morti: il ragazzo alla guida dell'auto che li ha travolti era ubriaco

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Il re della pasticceria a Torino, Iginio Massari apre la sua "boutique"

  • Ronaldo apre le porte della sua villa e svela i suoi progetti: intervista tv con vista sulla Mole

  • Furgone-ariete sfonda la saracinesca del centro commerciale, poi i ladri fanno bottino pieno

Torna su
TorinoToday è in caricamento