Lavorare nei supermercati Lidl: le posizioni aperte a Torino e provincia

Volpiano e Chieri

Immagine di repertorio

Lidl, catena europea di supermercati di origine tedesca, seleziona personale per i propri punti vendita del Piemonte e di Torino e provincia, in particolare a Volpiano e Chieri. Per candidarsi, seguire la procedura online indicata sul sito. Le ricerche sono indirizzate a personale di entrambi i sessi.

Nel Centro Logistico di Volpiano si cerca un apprendista Preparatore Merce part-time di età compresa fra 18 e 29 anni e in possesso di diploma, preferibilmente ad indirizzo tecnico. L’apprendista sarà incaricato dovrà: utilizzare i sistemi informatici necessari alla preparazione della merce, occuparsi della movimentazione della merce all’interno della piattaforma logistica, della preparazione della merce destinata ai punti vendita e/o alle altre piattaforme logistiche, del controllo qualitativo/quantitativo della merce in entrata/uscita dalla piattaforma logistica, della preparazione e controllo della documentazione che accompagna la merce e del mantenimento dell’ordine e della pulizia del luogo e degli strumenti di lavoro.
 
Nella Direzione Regionale Volpiano si cerca un Capo Area/Area Manager in possesso di una laurea a indirizzo economico-gestionale. La figura dovrà, insieme al Capo Filiale/Store Manager, selezionare e gestisce un team di 50-70 risorse, sarà responsabile del loro sviluppo e le motiverà costantemente al raggiungimento di traguardi ambiziosi. Dovrà assicurare e verificare l’implementazione e il mantenimento degli standard commerciali e delle direttive aziendali, analizzare e monitorare i KPI dei propri punti vendita e garantire il rispetto della normativa sulla sicurezza ed igiene negli ambienti di lavoro.

A Chiesi si cerca un addetto alle vendite part-time che abbia un diploma di maturità. Tra le attività di cui si dovrà occupare vi è la collaborazione con il team per una gestione efficiente del punto vendita, il rifornimento dei prodotti, la predisposizione e gestione degli articoli promozionali, la gestione della cassa, l’assistenza al cliente e la sistemazione e pulizia dei locali.

Oltre a un addetto alle vendite è richiesto anche un capo filale/store manager con laurea a indirizzo economico, che gestisca il punto vendita con approccio manageriale ed imprenditoriale avendo come principale focus la soddisfazione del cliente, coordini un team di circa 15 risorse pianificando le loro attività all’interno del punto vendita e motivandole quotidianamente al raggiungimento di obiettivi ambiziosi, massimizzi il fatturato e la rendita del suo negozio, garantendo l’implementazione e il mantenimento degli standard commerciali aziendali (es. la completezza dell’assortimento), controlli e monitori i principali indicatori di costo e garantisca il rispetto della normativa sulla sicurezza ed igiene negli ambienti di lavoro. 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento