Deliveroo, prosegue il piano di espansione: aggiunta una nuova città nel Torinese 

La piattaforma leader dell'online food delivery apre in 25 nuove città e arriva anche a Chieri 

25 nuove città, opportunità per più di 200 ristoranti e più di 200 rider. Deliveroo, la piattaforma leader dell'online food delivery, a novembre raggiungerà quota 139 città. Il servizio è già presente in 114 comuni e, con l’aggiunta di altri 25 tra cui Chieri, aumenta il numero delle città in cui sarà possibile ordinare - in modo efficiente, affidabile e attraverso un’ampia varietà di scelta - in appena 30 minuti. Nell’ultimo mese, solo a Torino, gli ordini sono cresciuti del 98%.

Il piano di espansione di novembre

Dalla prossima settimana, Deliveroo attiverà il proprio servizio ad Aosta, Belluno, Campobasso, Gorgonzola e Cassano d’Adda in Lombardia, e Bellinzago in Piemonte. Dalla seconda metà di novembre, il servizio si estenderà in Lombardia alle città di Desenzano del Garda, Erba e Treviglio, in Piemonte a Chieri e Fossano, a Crotone in Calabria, in Campania a Casoria, Giugliano in Campania e Nocera Superiore, nelle Marche ad Ascoli Piceno e Loreto, in Puglia a Barletta e Mesagne, ad Agrigento in Sicilia, a Pomezia e Velletri nel Lazio, a Monfalcone in Friuli Venezia-Giulia e in Toscana a Campi Bisenzio e Piombino.

La partnership con McDonald’s

Grazie al servizio McDelivery, con Deliveroo sarà possibile ordinare e ricevere comodamente a domicilio tutti i più celebri menu McDonald’s. Da Nord a Sud, nelle nuove città in cui Deliveroo lancia il suo servizio, i nuovi ristoranti McDonald’s che si aggiungono a quelli già presenti in piattaforma sono, in Piemonte, quello di Asti presso il Casello Ovest, di Chieri sulla SP Via Padana Inferiore 43 e di Fossano (Cn) in via Torino 35. 

Le opportunità per i rider

Chiunque possieda una bicicletta, una moto o un'auto, può presentare la domanda per collaborare con la piattaforma attraverso il sito.

Come diventare ristorante partner

I ristoranti interessati a diventare partner di Deliveroo possono fare richiesta via web.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come funziona il servizio

Il servizio di Deliveroo è facile e veloce: basta accedere alla piattaforma via web o tramite app (disponibile per iOS e Android), selezionare il ristorante preferito nella zona dove si desidera ricevere la consegna, consultare il menu verificando con precisione i tempi di preparazione e consegna grazie al servizio di geolocalizzazione. Il pagamento avviene con carta di credito, PayPal o Google Pay.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento