Raid vandalico nel deposito Gtt, writers imbrattano treno

Denuncia Fast Confsal

Raid nel deposito Gtt

Writers all’assalto del deposito treni Gtt di Collegno, in corso Pastrengo. Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 ottobre ignoti hanno imbrattato un treno del servizio metropolitano. Mettendo nuovamente in discussione il sistema anti intrusione del Gtt

Gli addetti ai lavori hanno trovato una carrozza completamente dipinta da un artista dei murales. Un caso che ha subito preoccupato Roberto Faranda, sindacalista del sindacato autonomo Fast Confsal.

“L'episodio – spiega Faranda - mette ancora una volta in luce come la carenza di guardie all'interno della struttura della metropolitana sia un grosso danno. Se si continuano a fare tagli il risultato è questo. In passato c'erano già state diverse lamentele sulla diminuzione del numero di guardie giurate proprio dal sottoscritto che, a detta di molti lavoratori Gtt, avrebbe reso meno sicuro il loro lavoro, viste le diverse aggressioni ricevute nell'arco di poche settimane negli anni scorsi”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento