Il comprensorio della Vialattea sarà rinnovato: in arrivo 20 milioni di euro

Entro cinque anni, seggiovie, impianti di innevamento e piste destinate allo sci alpino verranno rimodernate e migliorate. E un aiuto arriverà anche a Bardonecchia

Entro cinque anni impianti di innevamento, seggiovie e piste del comprensorio sciistico olimpico della Vialattea saranno rinnovati e rimodernati. Oltre venti milioni di euro infatti arriveranno dal pubblico e dal privato. E' questo quello che è emerso dalla riunione che si è svolta qualche giorno fa a Cesana tra il presidente della Regione Sergio Chiamparino, la Fondazione XX Marzo 2006, i sindaci dei comuni olimpici e i vertici della Sestrieres Spa.

Dieci milioni li metterà proprio quest'ultima mentre 7,5 milioni arriveranno dal pubblico, cioè dai fondi avanzati dalla gestione dei Giochi Olimpici di Torino 2006. Questi, inizialmente destinati a tenere attiva la pista del bob di Cesana, saranno invece utilizzati a vantaggio dello sci alpino: verranno migliorate le piste di Claviere, Sestriere e Sauze d'Oulx e saranno sostituiti alcuni impianti di risalita.

Una piccola parte di soldi che permetteranno il rinnovamento di tutto il comprensorio olimpico la metterà anche la vicina Francia, interessata a sistemare la stazione sciistica di Monginevro. E presto - lo assicurano i vertici della Regione - nel progetto verrà coinvolta anche Bardonecchia, località finora esclusa dagli interventi che solitamente tendono a coinvolgere la Vialattea.   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

Torna su
TorinoToday è in caricamento