Entra nel cortile e appicca il fuoco all’auto di una 53enne, arrestato 32enne

L'ex convivente della donna è risultato essere il mandante. L'uomo è già in carcere

Immagine di repertorio

Arrestato un 32enne abitante a Verolengo perché ritenuto responsabile di incendio doloso e violazione di domicilio. Le manette sono scattate ai suoi polsi nelle prime ore di martedì 20 giugno con un blitz dei carabinieri della Stazione di Volpiano in collaborazione con i colleghi di Verolengo.

Le indagini hanno consentito di acquisire gravi e concordanti elementi di responsabilità dell’uomo relativamente all’incendio della macchina di una 53enne di San Benigno Canavese parcheggiata nel cortile della sua abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mandante è risultato essere, invece, l’ex convivente della signora già in carcere dall’ottobre scorso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento