L'autovelox di Beinasco fa strage di automobilisti, multate 1000 persone in tre giorni

E’ quanto sta succedendo in strada Torino dove il nuovo autovelox, collocato all'altezza dei numeri civici 49 e 134, ha cominciato a tagliare le prime teste

Immagine di repertorio

Mille multe in appena tre giorni rappresentano una vera strage.

E’ quanto sta succedendo a Beinasco dove il nuovo autovelox di strada Torino, collocato all'altezza dei numeri civici 49 e 134, ha cominciato a tagliare le prime teste.

I dati, ancora da limare ma tutto sommato chiari, arrivano dal comando della polizia municipale. Nonostante i cittadini fossero ampiamente stati avvertiti in tanti non hanno rinunciato a schiacciare il piede sull’acceleratore.

Proprio le velocità e gli incidenti sono il motivo che ha portato il Comune a decidere per l’installazione del velox.

Le multe vanno da un minimo di 40 euro, se il limite è superato di pochi chilometri, fino ad arrivare a cifre molto alte, se pizzicati a correre senza ritegno.

Numerose le lamentele e le chiamate agli uffici dei civich.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento