Palestra e piscina nel mirino dei vandali: è il quinto raid del 2018

Sempre nella stessa circoscrizione

I locali della piscina questa mattina all'apertura

Ancora un raid vandalico alla piscina Cecchi di Torino. E' il quinto episodio ai danni delle piscine della Circoscrizione 7 dall’inizio dell’anno. I vandali si sono introdotti nello stabile, hanno gettato in acqua teli e materassini, aperto gli armadietti, buttato all’aria ogni cosa, divelto i cassetti degli uffici e sporcato i pavimenti.

Mentre i danni rimangono ancora da quantificare sul caso indaga la polizia. A far emergere l'episodio è Luca Deri, Presidente Circoscrizione 7 Città di Torino, che ha pubblicato su facebook le immagini di quanto accaduto nella notte tra il 1° e il 2 maggio nella struttura del quartiere Aurora. Solo a fine marzo i vandali si erano accaniti contro la piscina Colletta di via Ragazzoni, nel quartiere Vanchiglietta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento