L'oratorio sta per riaprire per l'estate, ma un gruppo di idioti lo devasta

Le attività partiranno

Il tavolo da ping-pong sfasciato (foto da Facebook di Chiara Amateis)

Un gruppo di vandali ha devastato l'oratorio di via Martiri della Libertà a Rivarossa la notte di domenica 9 giugno. Scritte un po' ovunque, sui muri e sulle altre strutture, sono state tracciate con vernice verde. Il tavolo da ping-pong è stato sfasciato. Tutto era stato sistemato da poco.

A darne notizia, attraverso i social, sono stati i volontari che si occupano della struttura. "Chi c’è sempre stato - scrivono - sa tutto quello che è stato fatto con fatica, dedizione e sacrifici durante questi anni affinché Rivarossa avesse l’oratorio più figo del mondo e potesse essere la casa di tutti. Quella zona è stata la prima che è stata sistemata con i primi soldi che siamo riusciti a mettere da parte e grazie alla buona volontà di tante persone. E vederla così fa male. Questa non è una bravata, non è una ragazzata: è un reato siamo tutti allibiti, sconcertati. Certamente non ci faremo abbattere e tutti insieme, come sempre, lo renderemo un posto ancora più bello di quello che era".

Le attività inizieranno comunque lunedì 17 giugno. I volontari si sono già rimboccati le maniche, nonostante i raid degli idioti che evidentemente hanno di meglio da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento