Vandali scatenati nel parco: divelta una sbarra

Lo sfogo dell'assessore

La staccionata divelta nel bosco polisportivo di Cafasse (foto da Facebook di Rinaldo Scarano)

Vandali nell'ultimo fine settimana, tra il 4 e il 5 novembre 2017, nel bosco polisportivo, area attrezzata con entrata in via delle Tuppie a Cafasse. Qualcuno ha divelto la staccionata che serviva per l'ingresso dei mezzi di pulizia e ha anche strappato un manifesto affisso a una bacheca in legno.

A segnalare l'accaduto su Facebook è stato l'assessore Rinaldo Scarano. "Ero indeciso - commenta -: non sapevo se pensare a un branco di elefanti in preda al panico o ad un branco di idioti in preda... ad altro! Certo che bisogna essere proprio dei disadattati per ridurre così il bene pubblico. Non potevate entrare come tutti? No eh? Se qualcuno conoscesse gli autori del lavoretto ed avesse voglia di cantare le audizioni sono aperte, ma dubito che qualcuno si presenterà visto che non si tratta delle selezioni per Amici o X Factor. Una cosa è certa, chi ha fatto questo bel lavoro il fattore X ce l’ha nel cervello o in quel poco che ne rimane".

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Ragnetti rossi, come eliminarli in modo naturale

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Motociclisti morti: il ragazzo alla guida dell'auto che li ha travolti era ubriaco

  • Il re della pasticceria a Torino, Iginio Massari apre la sua "boutique"

  • Ronaldo apre le porte della sua villa e svela i suoi progetti: intervista tv con vista sulla Mole

  • Furgone-ariete sfonda la saracinesca del centro commerciale, poi i ladri fanno bottino pieno

Torna su
TorinoToday è in caricamento