Birraio dell’anno, sul podio un artigiano del Torinese

Si tratta di un birraio di Marentino, classificatosi secondo. Il primo premio è andato a un birrificio di Lambrate

Un birraio del Torinese secondo classificato al premio “Birraio dell’anno 2015”. Si tratta di Valter Loverier, del birrificio “Loverbeer” di Marentino, piccolo comune di 1380 anime in provincia di Torino.

La manifestazione, ideata da Fermento Birra con la sponsorizzazione di VDGlass, premia ogni anno il miglior artigiano della birra italiana e quest’anno è toccato a un un birraio di Lambrate, nel Milanese.

La decisione finale è avvenuta al termine di una consultazione fra oltre ottanta giudici interpellati da Fermento Birra. L'artigiano di Marentino è arrivato secondo dopo aver già vinto la manifestazione nel 2010.

Il Piemonte ha occupato la top 20 con due birrai del Novarese e dell’Alessandrino, rispettivamente Alessio Selvaggio di Trecate, sesto classificato, e Riccardo Franzosi di Montegioco, diciannovesimo. 
 

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento