Precipita da un ponteggio, muore un decoratore di 58 anni

L'infortunio a Val della Torre. L'uomo stava tinteggiando il nuovo capannone della CFGM, ditta di lavorazione dei metalli

Immagine di repertorio

E’ morto sul colpo un decoratore rivolese di 58 anni. L’uomo, Pier Paolo Cano, nel pomeriggio di lunedì 8 maggio verso le 14 si trovava a Val della Torre dove stava tinteggiando il nuovo capannone di una ditta di metalli, la CFGM in via Volta.

Era su un ponteggio quando avrebbe perso l’equilibro compiendo un volo di circa 8 metri. Per lui non c’è stato nulla da fare, inutili i soccorsi giunti sul posto.

Le indagini sulla dinamica di quanto accaduto sono affidate ai carabinieri e ai tecnici dello Spresal dell'Asl To3 di Collegno e Pinerolo. Questi ultimi, in particolare, dovranno verificare se l'uomo stesse lavorando nel rispetto delle norme antinfortunistiche.   

L'area è stata posta sotto sequestro. La salma è stata portata alle camere mortuarie degli ospedali riuniti di Rivoli e verrà sottoposta ad autopsia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

Torna su
TorinoToday è in caricamento