Malmenato brutalmente dai ladri in casa sua, riesce a costringerli alla fuga

Erano in quattro contro uno

Scopre i ladri all'interno di casa sua e rischia grosso. E' stato un brutto quarto d'ora per il 64enne che nella sua abitazione nel centro storico di Chiaverano, in pieno pomeriggio, ha sorpreso, avvisato dai vicini di casa che avevano notato movimenti strani, quattro malviventi intenti a rubare. L'uomo ha scelto di affrontarli con un bastone ma essendo solo è stato malmenato e ha riportato ferite alle costole, a un occhio e al ginocchio.

I ladri hanno tentato poi di fuggire sulle due motociclette parcheggiate fuori dal portone, ma due di loro sono stati costretti a scappare a piedi, dileguandosi poi nel centro del paese: il padrone di casa, nonostante le ferite riportate è riuscito a mettere fuori uso una moto, infilando un bastone nelle ruote. Moto che poi è stata sequestrata dai carabinieri di Ivrea, impegnati nelle indagini del caso. La vittima di questa brutta vicenda è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso di Ivrea. La sua prognosi è di qualche giorno.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

  • Coronavirus, sei i casi di positività in Piemonte: uno accertato e cinque probabili

Torna su
TorinoToday è in caricamento