Uomo travolto da un treno, le Ferrovie cancellano dodici corse

L'incidente è avvenuto sul tratto Bra-Carmagnola, in direzione Torino-Stura. I rilievi sono stati eseguiti dalla Polfer. La circolazione dei treni è ripresa solo dopo molte ore

Travolto e ucciso da un treno. Circolazione ferroviaria bloccata nel pome­riggio di ieri sul tratto Bra-Carmagnola a causa di un investimento di un pedone da parte di un convoglio diretto alla stazione Torino Stura. L’incidente è avvenuto intorno alle ore 15.30 e a causa della disgrazia le Ferrovie hanno dovuto cancellare dodici corse. I rilievi della Polfer, sul luogo dell’accaduto, si sono infatti protratti per diver­se ore.

La tragedia, secondo una prima ricostruzione sarebbe avvenuta all’altezza di un passaggio a livello regolar­mente chiuso. Il corpo della vittima è stato trascinato per diver­se decine di metri e l’autista del treno non ha potuto fare niente per evitare l’uomo. Pare inoltre che la vittima abbia voluto togliersi la vita o abbia tentato di attraversare comunque i binari, nonostante il divieto. Sul caso indaga la po­lizia ferroviaria di Bra. La circolazione dei treni è potuta ripren­dere solo in tarda serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento