Omicidio in Valsusa, tabaccaio accoltellato dopo una lite

Una lite scoppiata per futili motivi è culminata in un omicidio compiuto in strada sotto gli occhi di diversi testimoni. La vittima è Ivan Versino, 35 anni, titolare della tabaccheria di piazza della Libertà

Piazza della Libertà a Sant'Antonino di Susa

Un omicidio avvenuto sotto gli occhi di diversi testimoni vicino la piazza principale del comune di Sant'Antonino di Susa. Il proprietario trentacinquenne della "Tabaccheria Las Vegas", Ivan Versino, è stato ucciso con due coltellate da un uomo, un magrebino, con cui pare avesse iniziato a litigare all'interno del suo locale.

L'omicidio si è consumato nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 9 aprile. Non si sa ancora il motivo per cui la vittima e il suo aggressore stessero discutendo all'interno della tabaccheria di piazza della Libertà. Fatto sta che ad un certo punto il titolare è uscito scappando di corsa, inseguito da quello che si è trasformato pochi metri dopo nel suo assassino.

Diverse coltellate al torace sono costate la vita a Ivan Versino. Il suo aggressore, un 61enne, si è poi allontanato a piedi, ma è stato presto raggiunto e arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Susa: è stato fermato in un campo al fondo di via Maisonetta, luogo del delitto, con gli abiti sporchi di sangue e sotto chock.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sparatoria a Giaveno, Alessandro Gino è in stato di morte cerebrale

    • Cronaca

      Maltempo nel fine settimana, in arrivo la pioggia e (forse) la neve

    • Cronaca

      Recupero lento per i battelli Valentino e Valentina, la navigazione sul Po resta un miraggio

    • Cronaca

      Tour degli orrori nel trincerone ferroviario, discariche e disperati nel mirino del quartiere

    I più letti della settimana

    • Grugliasco, chiude il centro benessere Acquarelax

    • Donna in bilico sulla finestra, paura in centro: traffico bloccato

    • Tragedia in quota, è morto un ricercatore del Cnr

    • Entrano in casa per soccorrere un’anziana, vigili del fuoco intossicati

    • Auto va a fuoco nella notte, distrutto anche il déhors di un bar

    • "Non vedo più mia madre ma solo un teschio": vive 15 giorni col cadavere in casa

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento