Ubriaco al volante e con la compagna incinta vicino fa il pilota di Formula 1 in città: arrestato

Ha anche aggredito gli agenti

immagine di repertorio

Completamente ubriaco ha seminato il panico per le vie di borgata San Secondo al volante della sua Fiat Bravo, viaggiando tra l'altro con la compagna incinta. E' stato intercettato nel pomeriggio di domenica 17 giugno 2018 da una volante della polizia mentre si trovava a velocità da Formula 1, tra l'altro, in una corsia riservata al trasporto pubblico. A quel punto è scattato l'inseguimento.

Gli agenti sono riusciti a bloccarlo, non senza difficoltà, in corso Sommeiller. Ma lui, non contento, ha iniziato a spingerli e a prenderli a pugni in pancia.

L'uomo, inoltre, era pure colpito da divieto di dimora in città a cui non aveva evidentemente ubbidito. E' stato arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e per guida in stato di ebrezza. La Bravo è stata confiscata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento