Cavagnolo, ubriaco molesta dipendenti e clienti del bar

L'uomo aveva con sé anche un coltello. E' stato condannato per direttissima a 3 mesi e 2 giorni

Un 40enne di Chivasso è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Domenica mattina, 8 gennaio, si trovava in un bar del centro di Cavagnolo quando si è reso necessario l’intervento dei carabinieri.

L’uomo, ubriaco, ha infastidito i dipendenti e i clienti del bar prima di scagliarsi contro i militari intervenuti. Dopo alcuni istanti il 40enne si è calmato e la seguente perquisizione personale ha permesso ai carabinieri del nucleo radiomobile di trovare addosso all’uomo anche un coltello.

Nella mattinata di martedì 10 gennaio il chivassese, in Tribunale a Ivrea, è stato condannato per direttissima a 3 mesi e due giorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento