Cavagnolo, ubriaco molesta dipendenti e clienti del bar

L'uomo aveva con sé anche un coltello. E' stato condannato per direttissima a 3 mesi e 2 giorni

Un 40enne di Chivasso è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Domenica mattina, 8 gennaio, si trovava in un bar del centro di Cavagnolo quando si è reso necessario l’intervento dei carabinieri.

L’uomo, ubriaco, ha infastidito i dipendenti e i clienti del bar prima di scagliarsi contro i militari intervenuti. Dopo alcuni istanti il 40enne si è calmato e la seguente perquisizione personale ha permesso ai carabinieri del nucleo radiomobile di trovare addosso all’uomo anche un coltello.

Nella mattinata di martedì 10 gennaio il chivassese, in Tribunale a Ivrea, è stato condannato per direttissima a 3 mesi e due giorni.
 

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento