Ubriachi prendono a calci il distributore dell'acqua, poi uno di loro colpisce un poliziotto

È stato arrestato

Il Punto Smat di piazza del Filatoio a Druento

Prima hanno preso a calci il Punto Smat di piazza del Filatoio, a Druento. Poi hanno fatto lo stesso con alcune auto parcheggiate. Infine uno di loro ha colpito con un pugno in faccia un poliziotto fuori servizio, che abita in zona e che aveva notato ciò che avevano fatto.

L'agente, prima di avvicinarsi al terzetto di ragazzi pakistani, tutti visibilmente ubriachi, aveva però chiamato i carabinieri. Una pattuglia del nucleo radiomobile della compagnia di Venaria, insieme a un'altra proveniente dalla stazione di Lanzo Torinese, li ha intercettati e bloccati. Per il colpitore, un 21enne, è scattato l'arresto per resistenza, in quanto il poliziotto (poi refertato con una prognosi di dieci giorni) si era qualificato prima di venire colpito.

Per tutti potrebbe invece arrivare una denuncia se la Smat decidesse di procedere contro di loro per i danni al distributore dell'acqua.

L'episodio è avvenuto a inizio agosto 2019.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento