Ubriachi e senza biglietto bloccano un convoglio per Torino, quattro denunciati

I carabinieri sono intervenuti alla stazione di Monticello d'Alba. Facevano parte di un gruppo di dieci, ma sei hanno pagato il dovuto

immagine di repertorio

Erano ubriachi e senza biglietto sul treno diretto a Torino e avevano pure rubato una torcia elettrica di servizio sul convoglio.

Per questo motivo i carabinieri della compagnia di Bra hanno denunciato, sabato 18 febbraio 2017, quattro africani (due gambiani di 19 e 28 anni e due marocchini di 30 e 33 anni), tutti residenti ad Alba, per i reati di interruzione di pubblico servizio e furto aggravato. Con loro c'erano altri sei ragazzi, che hanno invece regolarizzato la loro posizione pagando la somma dovuta.

Mentre il treno transitava nei pressi della stazione ferroviaria di Monticello d'Alba i quattro erano stati avvicinati dal controllore che aveva chiesto loro di esibire, come da prassi, un titolo di viaggio. Dopo aver constatato che nessuno di loro lo aveva, il funzionario li aveva invitati a scendere dal treno alla stazione successiva ma loro non ne hanno voluto sapere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il treno, quindi, è rimasto fermo per diverso tempo a Monticello d’Alba, causando disagi e ritardi anche agli altri utenti, fino all'arrivo di due pattuglie dei carabinieri del nucleo radiomobile di Bra e della stazione di La Morra. Addosso al gambiano di 28 anni i militari hanno trovato la torcia rubata sul treno, oltre a una piccola quantità di marijuana.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

Torna su
TorinoToday è in caricamento