Truffatori-rapinatori: fanno inalare liquido a un'anziana e la derubano

Portati via gioielli

immagine di repertorio

Un'anziana è stata derubata a Meana di Susa la mattina di giovedì 24 agosto 2017 con una tecnica innovativa.

Due giovani, che parlavano italiano e che indossavano un cappellino, si sono introdotti nella sua abitazione con la scusa di dover fare dei controlli sulla condotta idrica ma, a un certo punto, l'hanno stordita facendole inalare uno strano liquido.

Approfittando dello smarrimento della vittima, hanno aperto i cassetti e le hanno portato via alcuni gioielli che custodiva in casa, dopodiché sono fuggiti a bordo di una Nissan Juke di colore grigio scuro che è stata notata anche da altri paesani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La famiglia ha poi chiesto l'intervento dei carabinieri, che hanno deciso di aprire le indagini sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento